Attenzione ad offerte poco credibili!

Risparmi favolosi, rimborsi e tanto altro ancora nel mercato dell’energia elettrica e del gas…ebbene, sì è ufficialmente iniziata la corsa al mercato libero. Come è noto, infatti, a fine giugno 2019 termina il mercato di tutela per elettricità e gas. Una gara che alcune società hanno deciso di correre in modo molto poco pulito pur di accaparrarsi qualche cliente in più. Come sempre però le grandi sfide si vincono sulle lunghe distanze.

AEVV Energie ha scelto di marcare una netta differenza fra il proprio modo di lavorare e di vendere rispetto alle discutibili strategie commerciali di molte società che, in questi giorni, stanno telefonando a casa dei valtellinesi e dei valchiavennaschi. Attenzione, quindi, a chi - spacciandosi per un operatore di una grande società - chiede dati e chiarimenti sull’attuale bolletta promettendo in cambio rimborsi o offerte valide solo per quel giorno e solo per quella zona. I clienti riferiscono che l’operatore spesso dice di non poter richiamare in un altro momento, quindi, come a dire, prendere o lasciare. Queste tecniche commerciali molto aggressive mirano a far passare ipotesi per fatti reali, ovvi e incontrovertibili, ingenerando nell’utente ansia, insicurezza e timore.

AEVV Energie mette in guardia e fa sapere che:

  • non è consigliabile dare i propri dati di fornitura. AEVV Energie, o il vostro venditore, conoscono perfettamente quei dati e non hanno bisogno di chiederli
  • eventuali rimborsi vengono sempre messi automaticamente in bolletta, senza la necessità di alcuna telefonata al cliente. 
  • eventuali caparre - AEVV Energie al momento non chiede caparre - vengono restituite solo alla fine del contratto, come in tutti i contratti
  • è bene diffidare da offerte che promettono molto e che appaiono troppo convenienti: tenuto conto che solo il 20% circa della bolletta copre i costi per la materia prima, non sono credibili risparmi del 20%, 40% o oltre.
  • è necessario chiedersi come è possibile affermare che l’offerta proposta sia  comunque più vantaggiosa, non sapendo quando si paga e a quale fornitore

AEVV Energie da sempre è fautrice di una politica basata sulla chiarezza e la trasparenza.  Chi è già cliente o chi lo diventerà sta pagando e pagherà un servizio con i prezzi REALI tra i più bassi del mercato.  Questo sì è un dato certo e incontrovertibile. “AEVV Energie è sempre e comunque a disposizione di tutti, clienti e non - precisa Bruno Di Giacomo Russo, presidente di AEVV Energie - nella certezza di offrire senza impegno la miglior consulenza possibile, in modo tale che l’utente possa convincersi, senza forzature, della qualità che AEVV Energie mette quotidianamente nel proprio servizio. Il consiglio, dunque, è quello di diffidare e di recarsi presso gli uffici di AEVV Energie di Sondrio, Tirano e Valdisotto o presso i punti AEVV Energie di Nuova Olonio e Morbegno - conclude il Presidente Di Giacomo Russo  - è possibile inoltre telefonare oppure consultare il sito www.aevvenergie.it.

AEVV Energie non importuna i propri clienti o potenziali tali telefonando a casa.

Parla con il nostro esperto gas e luce